taranta
POSTO UNICO IN PIEDI
ENTRATA LIBERA

Orchestra popolare LA NOTTE DELLA TARANTA

GRUVILLAGE FREE CLOSING PARTY

Il 28 luglio, un grande evento gratuito chiuderà in bellezza la dodicesima edizione del Festival.

Per il secondo anno consecutivo, il Festival si concluderà con un grande evento gratuito. Il 28 luglio, l’Arena verde di Le Gru ospiterà L'Orchestra Popolare "La Notte della Taranta".

La Notte della Taranta è uno dei più grandi festival d'Italia e una delle più significative manifestazioni sulla cultura popolare in Europa. Si svolge in Salento ed è dedicato alla riscoperta e alla valorizzazione della “pizzica”, musica tradizionale salentina, e alla sua fusione con altri linguaggi musicali, dalla world music al rock, dal jazz alla musica sinfonica. Giunto alla 19esima edizione il festival è riuscito a raggiungere un pubblico sempre più vasto, attirando sempre più persone nei concerti dal vivo, conquistando l’attenzione dei principali media nazionali e internazionali. Nata nel 1998 si è resa protagonista di una crescita straordinaria per dimensioni, affluenza e prestigio culturale. eclettico testimone culturale nel nostro Paese e nel mondo, rappresenta la capacità di mettere in discussione il percorso compiuto dalla musica popolare negli ultimi anni, mescolando profondità e leggerezza, a svegliare il tempo, i musicisti della NdT sono stati diretti da: Daniele Sepe (1998), Piero Milesi (1999), Joe Zawinul (2000), Piero Milesi (2001), Vittorio Cosma (2002), Stewart Copeland (2003); Ambrogio Sparagna (2004-2006); Mauro Pagani (2007-2009), Ludovico Einaudi (2010-2011), Goran Bregović (2012), Giovanni Sollima (2013-2014), Phil Manzanera (2015), Carmen Consoli (2016), Raphael Gualazzi (2017).  Hanno ospitato ed interagito con decine di artisti provenienti da diverse esperienze e territori musicali del pianeta.

La Notte della Taranta, con il suo festival e con i suoi spettacoli in tour, esplora le verità nuove e impellenti della pizzica nell'inevitabile flusso della musica. E’ ricerca costante di un nuovo centro di energia. Energia primordiale che struttura le cose, e che ci permette di vibrare in perfetta sintonia con la natura circostante per una ricontestualizzazione della funzione curativa della pizzica, per esorcizzare i mali di oggi. Fulcro di tutto il ritmo del tamburello, un ritmo che è chiave essenziale per ritrovare il centro di noi stessi. Il centro per afferrare la sostanza della musica che significa essere pronti ad intraprendere una ricerca che non terminerà mai.

Cresciuta negli anni, l'Orchestra Popolare "La Notte della Taranta" è oggi composta da musicisti di pizzica e musica popolare di tutto il Salento. Nel Concertone finale della Notte della Taranta l'Orchestra è diretta ogni anno da un diverso Maestro Concertatore, con cui rivisita il repertorio tradizionale collaborando con noti artisti italiani e internazionali. Esibendosi anche all'estero durante il resto dell'anno, rappresenta il formidabile strumento di promozione culturale di un affascinante "mondo nel mondo".

ANTONIO AMATO, voce e tamburello
ENZA PAGLIARA, voce e tamburello
DANIELE DURANTE, chitarra
ANTONIO MARRA, batteria
ROBERTO CHIGA, tamburello
GIUSEPPE ASTORE, violino
ROBERTO GEMMA, fisarmonica
STEFANO RIELLI, basso
NICO BERARDI, fiati
ATTILIO TURRISI, chitarra battente
SARA COLONNA, ballerina
STEFANO CAMPAGNA, ballerino

 

Il Free Closing Party del GruVillage 105 Music Festival con l'Orchestra Popolare de La Notte della Taranta è gratuito.

Gli altri appuntamenti

PFM
gué pequeno
Incognito
Riki
bob sinclar
Madness
Gianni Morandi
Gianna Nannini
fabrizio moro